News&Eventi
Seleziona la lingua

ITALIANO | ENGLISH | עברית

Il tuo supporto per sostenere
il centro e le sue iniziative

SOSTENGO

Centro Veneziano
di Studi Ebraici
Internazionali

FAI UNA DONAZIONE
 
MAR
19

La musica "concentrazionaria": produzione musicale e Shoah - Genesi, caratteristiche e storia di un genere musicale ebraico

Davide Casali e Alessandro Carrieri a Venezia per il Sesto incontro della rassegna "Esperienze musicali del mondo ebraico"

 

Mercoledì 19 marzo alle ore 18, presso la Fondazione Levi di Venezia (san Marco 2893) , il Centro Veneziano di Studi Ebraici Internazionali presenta, in collaborazione con la Fondazione Levi, una lezione-concerto con:

Davide Casali (Comunità Ebraica di Venezia)

Alessandro Carrieri (Università degli studi di Trieste)

Pierpaolo Levi, piano

sul tema: La musica “concentrazionaria”: produzione musicale e Shoah -Genesi, caratteristiche e storia di un genere musicale ebraico.

In programma musiche di  Erwin Schulhoff, Gideon Klein e Viktor Ullmann.

(nell'immagine: Gideon Klein, 1919-1945)

 La rassegna fa parte di un programma di studio e ricerca di più ampio respiro che il Centro Veneziano di Studi Ebraici Internazionali intende concludere con una giornata di studi circa il tema della musica e il ghetto (soggetto questo particolarmente caro a Venezia, specialmente in vista del cinquecentenario della nascita del Ghetto di Venezia) 

Dopo un'annata dedicata al libro ebraico, la musica diventa il tema del 2014 in un programma complessivo realizzato grazie al contributo della Fondazione Rothschild Hanadiv.

 La rassegna è curata da Piergabriele Mancuso, Direttore del Centro Veneziano di Studi Ebraici Internazionali

 Il programma completo è reperibile sul sito: http://www.fondazionelevi.it/attivita/altri.html


 
 

CENTRO VENEZIANO DI STUDI EBRAICI INTERNAZIONALI | THE VENICE CENTER FOR INTERNATIONAL JEWISH STUDIES
Castello 6392, 30124 Venezia, Italia | 2009 © Copyright, All right Reserved