News&Eventi
Seleziona la lingua

ITALIANO | ENGLISH | עברית

Il tuo supporto per sostenere
il centro e le sue iniziative

SOSTENGO

Centro Veneziano
di Studi Ebraici
Internazionali

FAI UNA DONAZIONE
 
GIU
22

Giornata di studio

Genesi, storia e sviluppo della tradizione musicale ebraica in Italia

 

Il 22 giugno il Centro Veneziano di Studi Ebraici Interazionali organizza, presso la Fondazione Levi a San Marco 2893, una importante giornata di studi dedicata alla musica ebraica in Italia. L'evento è l'ideale coronamento della serie di lezioni e concerti dedicati alla musica ebraica nei mesi di gennaio-marzo, ed è possibile grazie al contributo della Fondazione Rothschild (Hanadiv) Europa, con il patrocinio della Comunità Ebraica di Venezia e la collaborazione della Fondazione Ugo e Olga Levi di Venezia. In allegato la brochure del convegno.

Programma:
Saluto delle autorità:

Davide Croff, Presidente Fondazione Ugo e Olga Levi onlus

Paolo Gnignati, Presidente Comunità Ebraica di Venezia

Shaul Bassi, Presidente Centro Veneziano di Studi Ebraici


ore 10,15
- Febo Guizzi, Università di Torino
Tempo, distanza, cambiamento: alcune riflessioni teoriche in antropologia della musica.

- Elia Richetti, rabbino, membro del Tribunale Rabbinico del Centro-Nord Italia
I minahgim italiani e la hazzanut (pratica cantoriale) degli ebrei italiani. Tradizioni, varietà locali ed evoluzione del rito.

- Adolfo Aharon Locci, rabbino capo, Comunità Ebraica di Padova e componente della Assemblea Rabbinica Italiana
Minhag italki, il rito degli ebrei romani

ore 11.45
Kosher coffee break

ore 12
- Enrico Fink, Comunità ebraica di Firenze
Musica migrante - Melodie fiorentine per il canto di piyyutim e la lettura delle Meghillot - Un viaggio nei secoli e in tre continenti.

- Pasquale Troìa, docente di Bibbia e Musica, Pontificia Università San Tommaso “Angelicum”, Roma
“Al nome di Dio abbiamo poetizzato il sabato e dato la sua melodia” - Un minh?gh inaspettato: canti e ‘piyyûtîm’ di Donato Manduzio a Sannicandro Garganico (Fg).

ore 13.00
Pausa pranzo

ore 14.30
Ripresa dei lavori
- Enrico Fubini, Professore emerito, Università di Torino: Il canto ebraico italiano nel XVIII secolo tra assimilazione e tradizione.

- Donatella Calabi, Istituto Universitario di Architettura di Venezia: L'architettura del tempio in Italia nell'età dell'assimilazione.

- Piergabriele Mancuso, Centro Veneziano Studi Ebraici Internazionali - Medici Archive Project
Il repertorio “riformato” di un ebraismo ortodosso. La tradizione musicale degli ebrei veneziani tra ‘800 e ‘900.

Conclusioni

ore 17.15
CONCERTO
Zemirot Isra'el, il canto di Israele
Cecilia Vendrasco, flauto
Alessandra Trentin, flauto

Scarica l'allegato

 
 

CENTRO VENEZIANO DI STUDI EBRAICI INTERNAZIONALI | THE VENICE CENTER FOR INTERNATIONAL JEWISH STUDIES
Castello 6392, 30124 Venezia, Italia | 2009 © Copyright, All right Reserved